Cooking Time
Secondi di carne Senza categoria

Coniglio in pentola a pressione (ricetta facile)

Coniglio in pentola a pressioneIl coniglio in pentola a pressione è una ricetta molto semplice e veloce da preparare, ideale per utilizzare la pentola a pressione che consentirà di mantenere il profumo e la tenerezza della carne. Per rendere questo piatto ancora più gustoso potete aggiungere le olive nere, oppure pisellini e passata di pomodoro. In vista del pranzo di Pasqua tenete in considerazione questo secondo piatto molto semplice. In Romagna, infatti, oltre all’agnello e al castrato si prepara spesso anche il coniglio in umido o alla cacciatora, in occasione del pranzo pasquale.  Una delle ricette protagonista del pranzo pasquale, infatti, è l’agnello in umido con piselli. Vi lascio alla ricetta, un saluto a chi passa di qua!

Ingredienti per preparare il coniglio in pentola a pressione:

800 grammi circa di coniglio in pezzi

farina bianca q.b.

un filo d’olio extravergine do’oliva

uno spicchio d’aglio in camicia

un rametto di rosmarino

3 o 4 foglie di salvia

Procedimento:

Per preparare il coniglio in pentola a pressione iniziate lavando accuratamente i pezzi del coniglio. Asciugateli bene tamponando con della carta assorbente poi passateli nella farina. Fate rosolare i pezzi di pollo nella pentola con l’olio extravergine di oliva e con uno spicchio d’aglio in camicia e le erbe aromatiche.

Collage

Aggiungete un bicchiere di brodo vegetale, poi chiudete la pentola a pressione con il coperchio. Quando la pentola comincerà a fischiare e sarà arrivata a pressione, abbassate il fuoco e proseguite la cottura per 20-25 minuti circa. Trascorso il tempo di cottura eliminate la pressione dall’interno della pentola, aprite e verificate la cottura. Se necessario proseguite la cottura per qualche minuto, ponendo nuovamente la pentola sul fuoco. Servite il coniglio in pentola a pressione e buon appetito!!

Coniglio in pentola a pressione

Difficoltà: facile

Se la ricetta vi è piaciuta e volete restare sempre aggiornati vi aspetto anche sulla pagina facebook dedicata al blog. Cliccate ‘mi piace’ e continuate a seguirmi!

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais