Cooking Time
Frittelle di erba amara
Antipasti Finger Food

Frittelle di erba amara

Frittelle di erba amara sfizioso finger food da servire come antipasto o in occasione di un aperitivo.

Le frittelle di erba amara sono un delizioso finger food e questa ricetta è perfetta per utilizzare le foglie di questa erba aromatica, conosciuta anche come erba di San Pietro, dal particolare retrogusto mentolato. Forse alcuni di voi hanno assaggiato le foglie di salvia pastellate, ecco la ricetta di queste frittelle è piuttosto simile. Io ho utilizzato questa erba aromatica in diverse preparazioni ed è perfetta anche per aromatizzare deliziosi sformatini. Per preparare la pastella, in alternativa all’acqua, potete utilizzare la birra. Per questa ricetta mi sono ispirata ad una delle tante ricette che ho letto nel libro “Il gioco dell’erba amara“!

Ingredienti per preparare le frittelle di erba amara (per 4 persone):

  • 12 foglie di erba amara con il gambo
  • 200 grammi di farina bianca
  • 100 grammi di acqua fredda frizzante
  • 1 uovo
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio di semi per friggere q.b. 

Frittelle di erba amara

Preparazione delle frittelle di erba amara:

Per preparare le frittelle di erba amara iniziate preparando la pastella per la frittura: in una terrina capiente mescolate l’acqua, l’uovo sbattuto e la farina in modo da ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi. Condite con sale e pepe. Lavate accuratamente le foglie di erba amara senza privarle del gambo poi asciugatele con carta da cucina o con un canovaccio pulito.

Successivamente…

Scaldate l’olio per friggere in una padella capiente e quando l’olio sarà ben caldo passate le foglie di erba amara nella pastella. Friggete da entrambi i lati, sollevate con una schiumarola e fate sgocciolare su di un foglio foderato con carta da cucina. Servite le vostre frittelle ben calde. Buon appetito!

Se questa ricetta vi è piaciuta e volete restare sempre aggiornati vi aspetto anche sulle pagine facebook e instagram dedicate al blog. Cliccate ‘mi piace’ e continuate a seguirmi.

 

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Insalata estiva con melone