Cooking Time
Risotto al lime e pepe rosa
Primi piatti Risotti

Risotto al lime e pepe rosa con tartare di tonno: perfetto per l’estate

Primo piatto d’effetto ma molto semplice da preparare: ecco come preparare il risotto al lime e pepe rosa con tartare di tonno!

Oggi vi lascio una ricetta di cui vado molto orgogliosa: risotto al lime e pepe rosa con tartare di tonno. Qualche giorno fa ho letto una ricetta di un risotto molto particolare, ho quindi pensato di rielaborare la ricetta a modo mio utilizzando ingredienti diversi e più di mio gradimento. L’accoppiata lime e pepe rosa rende il riso molto saporito ma allo stesso tempo delicato e con gli stessi ingredienti ho aromatizzato il tonno. Vi ho incuriosito abbastanza? Ecco la ricetta!

Ingredienti per preparare il risotto al lime e pepe rosa con tartare di tonno (per 2 persone)

  • 180 gr di riso carnaroli
  • 1 lime
  • 1 cucchiaino di pepe rosa in grani
  • 100 gr di tartare di tonno
  • 1 cucchiaio di burro
  • 2 foglie di basilico
  • brodo vegetale q.b.
  • 1/2 bicchiere di birra chiara o vino bianco
  • 1 scalogno
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Risotto lime tartare

Preparazione del risotto al lime e pepe rosa

Per preparare il risotto al lime e pepe rosa con tartare di tonno iniziate ponendo la tartare in un piatto fondo: condite con olio di oliva, scorza di lime grattugiato e pepe rosa in grani. Coprite con la pellicola e ponete in frigorifero. Proseguite sbucciando lo scalogno poi fatelo rosolare con un filo d’olio in una casseruola. Quando lo scalogno sarà ben rosolato unite il riso, fate tostare poi sfumate con la birra chiara o il vino bianco. Lasciate evaporare l’alcol poi proseguite aggiungendo il brodo bollente all’occorrenza.

Nel frattempo aromatizzate il burro schiacciandolo con le foglie di basilico tritate e un cucchiaino di scorza di lime, poi spremete il lime e filtratene il succo. A metà cottura del riso aggiungete il succo di lime e mezzo cucchiaino di pepe rosa in grani.

Terminata la cottura del riso spegnete il fuoco, unite il burro aromatizzato, mescolate e lasciate mantecare per 2 minuti. Intanto tirate fuori la tartare di tonno dal frigo. Impiattate aiutandovi con un coppapasta e decorate con la tartare di tonno.

Servite immediatamente e buon appetito!

Se questa ricetta vi è piaciuta e volete restare sempre aggiornati vi aspetto anche sulle pagine facebook e instagramdedicate al blog. Cliccate ‘mi piace’ e continuate a seguirmi.

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais