Cooking Time
torta salata pesto
Torte salate

Torta salata al pesto, pomodorini e stracchino

Torta salata pesto, pomodorini e stracchino ottima come piatto unico o da servire come antipasto, ecco la ricetta facile e veloce per prepararla anche all’ultimo minuto!

Torta salata pesto, pomodorini e stracchino, è questa la ricetta di oggi. Nonostante la bella stagione ancora in corso io non resisto ad accendere il forno, adoro preparare torte salate di ogni tipo dato che sono un’ottima idea anche per un piatto unico da preparare in anticipo e avere pronto quando si torna a casa dopo una giornata passata al mare o in piscina. Questa ricetta nasce proprio così! Io ho utilizzato gli ingredienti che avevo in casa, ma voi potete arricchire la vostra torta salata come preferite, ecco la ricetta!

Ingredienti per preparare la torta salata pesto, pomodorini e stracchino (per 4 persone)

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 100 gr di stracchino fresco
  • 200 gr di pomodorini o pomodori tagliati a cubetti
  • 2 o 3 cucchiai di pesto alla genovese
  • foglie di basilico fresco q.b.
  • semi di sesamo q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

torta salata pesto

 

Preparazione della torta salata con il pesto, pomodorini e stracchino

Per preparare la torta salata pesto, pomodorini e stracchino iniziate srotolando la pasta sfoglia e con essa foderate uno stampo rettangolare facendo aderire bene i bordi esterni ai lati. Bucherellate la base della tortiera e spalmate sulla superficie il pesto alla genovese.

Proseguite aggiungendo fiocchetti di stracchino e i pomodorini lavati e tagliati a spicchi. Ripiegate i bordi verso l’interno, spennellate con olio di oliva e cospargete con i semi di sesamo. Terminate distribuendo sulla superficie qualche fogliolina di basilico.

Infornate in forno già caldo a 200° e fate cuocere per 20 minuti. Sfornate e lasciate intiepidire prima di servire, buon appetito!

Se questa ricetta vi è piaciuta e volete restare sempre aggiornati vi aspetto anche sulle pagine facebook e instagram dedicate al blog. Cliccate ‘mi piace’ e continuate a seguirmi.

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais