Cooking Time
Secondi di carne Senza categoria

Polpettone alle olive

Il polpettone alle olive è la ricetta di oggi.

Vi dirò di più, il polpettone è una delle prime cose che ho imparato a cucinare e direi che è giunta l’ora di lasciarvi una ricettina ;-).

Se attendete ospiti per cena potete prepararlo anche in anticipo dato che è ottimo anche freddo!! Potete trovare tante varianti, ma per ora io vi lascio questa.

Un saluto a chi passa di qua!

Ingredienti per preparare il polpettone alle olive

(per 4 persone):

  • 300 g di polpa macinata di suino
  • 300 g di polpa macinata di manzo
  • 200 g di salsiccia fresca
  • 60 g di prosciutto cotto
  • olive verdi snocciolate q.b.
  • 50 g di parmigiano
  • 50 g di pane grattugiato
  • 1 uovo
  • latte
  • 4 fette di pane
  • sale
  • pepe

Procedimento:

Per preparare il polpettone alle olive iniziate privando le fette di pancarré della crosta e fatele ammollare nel latte. 

foto (42)

Raccogliete le carni macinate e la salsiccia in una ciotola capiente con il pane ben strizzato, il prosciutto cotto tritato, le olive, l’uovo intero, il parmigiano e il pane grattugiato, sale e pepe. 

foto (43)

foto (44)

Lavorate a lungo il composto con le mani. 

foto (46)

Ponete il polpettone in frigorifero a riposare per circa 30 minuti. 

foto (47)

Trascorso questo tempo foderate una teglia con carta da forno, poggiatevi il polpettone e infornate a 220° per dieci minuti quindi portate il termostato a 180° e proseguite la cottura per altri 40 minuti. 

foto (50)

Fatelo intiepidire nello stampo prima di sformarlo. Servitelo tiepido o freddo accompagnato da un contorno di verdure di stagione. 

foto (48)

Difficoltà: facile

Se la ricetta per preparare il polpettone alle olive vi è piaciuta e volete restare sempre aggiornati vi aspetto sia sulla pagina facebook sia su instagram, cliccate “mi piace” e continuate a seguirmi.

Inoltre vi ricordo che potete sostenere il mio blog grazie ai vostri acquisti su amazon accedendo direttamente dal link che trovate nella colonna di destra ————>

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.