Cooking Time
Antipasti Senza categoria

Onion rings

Per la serie, ogni tanto qualche schifezzuola possiamo pure permettercela, oggi vi lascio la ricetta per preparare gli onion rings ovvero gli anelli di cipolla fritti. L’idea per questa ricetta nasce in occasione del tema #junkfood proposto per la pagina facebook cookaround – cucina e ricette. Avevo preparato questo piatto tempo fa e ho pensato di rispolverarlo in occasione del tema di questa settimana. Comunemente conosciuto come cibo spazzatura, il junk food è caratterizzato dall’elevato contenuto di grassi o zuccheri. Vi lascio alla ricetta 😉 !!

Ingredienti:

  • 2 cipolle bianche,
  • 70/80 g di farina,
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo,
  • 1 pizzico di zucchero,
  • 1 uovo,
  • 100 ml di latte,
  • sale,
  • olio di semi,
  • ketchup,
  • maionese.

Procedimento: Iniziate la preparazione degli onion rings sbucciando le cipolle e tagliatele ad anelli. Preparate la pastella mescolando in una ciotola la farina setacciata, il lievito, lo zucchero e il sale. In un’altra ciotola sbattere l’uovo insieme al latte, aggiungete ora gli ingredienti liquidi in quelli secchi e mescolate bene fino ad ottenere una pastella fluida, mescolate aiutandovi con un frusta in modo da evitare la formazione di grumi. Passate nella pastella gli anelli di cipolla e friggeteli in abbondante olio di semi. Sollevateli delicatamente aiutandovi con una schiumarola e adagiate gli anelli fritti su un piatto foderato con carta assorbente.

644355_503396299718372_1930841885_n (1)

Servite i vostri anelli di cipolla ben caldi, accompagnandoli con le salse che più vi piacciono!

521933_503396423051693_1795517356_n

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.