Cooking Time
Primi piatti Senza categoria

Cappelletti in brodo: la mia ricetta della tradizione

cappelletti-in-brodoI cappelletti sono la mia ricetta della tradizione. Prima di tutto vi dico che per me i cappelletti romagnoli sono quelli con il ripieno solo di formaggio, per questo si distinguono dai tortellini bolognesi che sono anche più piccoli di forma. La mia adorazione per i cappelletti è innata, ne mangerei a quintali sia asciutti col ragù che in brodo. Sono sempre molto contenta quando la mia nonna li prepara e negli ultimi anni, soprattutto con l’avvicinarsi delle feste, cerco sempre di aiutarla. La tranquillità e il profumo di casa sono insuperabili. Ho pensato di proporvi questa ricetta in occasione del tema di domani #ricettedelletradizioni, proposto per la pagina fb Cookaround – Cucina e ricette. Se volete provare un’altra ricetta tradizionale vi consiglio anche i passatelli, la ricetta la trovate qui!!

Ingredienti per preparare i cappelletti in brodo 

(per 4 persone):

  • 4 uova
  • 400 g di farina

 

  •  400 formaggio tipo campagnolo o ricotta o formaggio di Castel San Pietro
  •  100 g di parmigiano reggiano
  • 1 uovo (qui bisogna regolarsi, la mia nonna suggerisce di aggiungere l’uovo solo se l’impasto del ripieno risulta troppo duro)
  • una grattata di noce moscata

Procedimento:

Preparate l’impasto per la sfoglia. Disponete la farina a fontana su un tagliere e ponetevi al centro le uova. Aggiungete un pizzico di sale e iniziate ad amalgamare le uova alla farina partendo dal centro, aiutandovi con una forchetta.  Impastate ora con le mani in modo da ottenere un panetto morbido ma sodo. Avvolgete il panetto in un foglio di pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero almeno 30 minuti. Nel frattempo preparate il ripieno amalgamando uniformemente gli ingredienti. Prendete il panetto di pasta all’uovo e stendetela con il mattarello.

954602_10201379084746966_286019068_n

Tagliate la sfoglia in quadratini di circa 5 cm per lato e ponetevi al centro il ripieno.

foto (6)

Chiudete i vostri quadratini a triangolo facendo attenzione a chiudere bene i bordi poi chiudeteli unendo le due estremità di pasta più lontane, sovrapponendo le due estremità.

foto (3)

Fate cuocere i cappelletti in brodo di carne e servite bollenti! Buon appetito!!

cappelletti-in-brodo

 

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.