Cooking Time
Primi piatti Senza categoria

Ravioli alla barbabietola

RavioliRavioli alla barbabietola, ricetta per San Valentino. Volete stupire la vostra dolce metà in occasione della festa di San Valentino? Allora preparare i ravioli alla barbabietola. La barbabietola, infatti, è l’ingrediente principale, utilizzato sia nella pasta sia nel ripieno!

Ingredienti (per tre persone):
  • 250 grammi di farina
  • un uovo
  • una barbabietola precotta

Per il ripieno

  • una barbabietola precotta
  • una patata piccola
  • ricotta q.b.
  • Parmigiano reggiano grattugiato q.b.

Per condire

  • burro q.b.
  • 4 o 5 foglie di salvia
  • semi di papavero
Procedimento:

Per preparare i ravioli alla barbabietola iniziate dalla pasta grattugiando o frullando la barbabietola precotta. Ponetela in una ciotola capiente e aggiungete l’uovo. Mescolate con l’aiuto di una forchetta in modo da amalgamare bene uova e barbabietola.

Collage

Aggiungete la farina e cominciate ad impastare in modo da far assorbire tutta la farina. Trasferitevi su di un tagliere e continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto sodo e compatto. Coprite con la pellicola o con un canovaccio pulito e lasciate riposare l’impasto almeno per trenta minuti. Per preparare il ripieno sbucciate la patata, sciacquatela e tagliatela a cubetti e lessate in abbondante acqua salata. Scolate la patata e schiacciatela, aggiungetela alla barbabietola grattugiata e mescolata con ricotta e parmigiano reggiano grattugiato. Riprendete l’impasto e stendetelo con l’aiuto del mattarello o dell’apposita macchina per tirare la pasta. Durante il riposo l’impasto si sarà ammorbidito, per questo aggiungete tanta farina quanto basta per rendere l’impasto non appiccicoso e lavorabile con il mattarello o con la macchina per la pasta.

Collage

Formate i ravioli con l’aiuto di una formina o di un coppapasta a forma di cuore.

Collage2

Fate cuocere i ravioli in abbondante acqua salata a cui avrete aggiunto un filo d’olio in modo per fare in modo che i ravioli non si attacchino. Quando i ravioli saranno cotti sollevateli con l’aiuto di una schiumarola e passateli nella padella in cui avrete sciolto il burro con la salvia. Servite i ravioli alla barbabietola e spolverate con semi di papavero.

Buon appetito!

Ravioli alla barbabietola

Difficoltà: media

Se questa ricetta vi è piaciuta e volete restare sempre aggiornati vi aspetto anche sulla pagina facebook dedicata al blog. Cliccate ‘mi piace’ e continuate a seguirmi!

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like...

2 Comments

  • Reply
    giulia
    14 Febbraio 2016 at 17:31

    belli!!! complimenti!

    • Reply
      elisaincucina
      17 Febbraio 2016 at 9:21

      Grazie!!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CONSIGLIA