Cooking Time
Risotti Senza categoria

Risotto di fine estate

Risotto di fine estate Il risotto di fine estate è un primo piatto delizioso e particolarmente gustoso vista la varietà degli ingredienti utilizzati. Se vi state chiedendo perché “di fine estate” ecco subito la risposta: negli orti è possibile trovare ancora qualche fiori di zucca, zucchine e peperoni che aggiunti a piselli e fagioli sono gli ingredienti utilizzati per preparare questo risotto. Vi lascio alla ricetta!!

Ingredienti per preparare il risotto di fine estate

(per 4 persone):

  • 400 grammi di riso tipo arborio o carnaroli
  • 100 grammi di peperoni
  • 150 grammi di piselli
  • 1 zucchina
  • 150 grammi di fagioli
  • 100 grammi di pomodori secchi
  • 1 cipolla
  • brodo vegetale q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • una noce di burro
  • 3 cucchiai di passata di pomodoro

Procedimento:

Per preparare il risotto di fine estate iniziate cuocendo separatamente i piselli e i fagioli che richiedono una cottura più lunga. Quando i piselli e i fagioli saranno cotti scolateli e teneteli da parte. Ora lavate accuratamente i peperoni, privateli dei semi e dei filamenti interni poi tagliateli a dadini. Lavate e mondate la zucchina e tagliatela a cubetti. Affettate sottilmente la cipolla, ponetela in una pentola antiaderente che poi porrete sul fuoco con un filo d’olio extravergine di oliva. Fate rosolare la cipolla a fuoco vivace ma senza farla bruciare poi unite anche i peperoni e le zucchine. Successivamente unite il riso, fate tostare per qualche minuto poi sfumate con il vino bianco. Lasciate evaporare l’alcol poi proseguite la cottura aggiungendo del brodo vegetale bollente quando necessario per un tradizionale risotto. Quando mancheranno pochi minuti al termine della cottura unite i piselli, i fagioli, i fiori di zucca lavati e tagliati a listarelle, i pomodori secchi tritati e la passata di pomodoro. Terminate la cottura, spegnete il fuoco e unite il burro. Mescolate e lasciate riposare per due minuti prima di servire. Gustate il risotto di fine estate ben caldo.

Buon appetito!

Risotto di fine estate

Difficoltà: facile

Se la ricetta per preparare il risotto di fine estate vi è piaciuta e volete restare sempre aggiornati vi aspetto anche sulla pagina facebook dedicata al blog. Cliccate ‘mi piace’ e continuate a seguirmi.

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.