Cooking Time
Antipasti Ricette natalizie Senza categoria

Tris di capesante ricetta di Natale

tris-di-capesanteIl tris di capesante è un’altra ricetta pre-natalizia perfetta per chi opta per un pranzo o una cena a base di pesce o come antipasto per il cenone di Capodanno in alternativa ai classici antipasti a base di salmone. Era da un po’ che mi frullava in testa l’idea di provare le capesante e ho deciso di provare in versione sia più classica sia un po’ alternativa abbinandole a taleggio e mortadella. Cosa dire del risultato finale? Io ne sono stata entusiasta, spero possano piacere anche a voi! Vi lascio alle ricette 😉

Ingredienti per preparare il tris di capesante

(per due persone):

  • 6 capesante
  • 1/2 fetta di mortadella tagliata sottile
  • due cucchiaini di taleggio
  • pangrattato q.b.
  • sale fino q.b.
  • pepe nero macinato q.b.
  • origano q.b.

Procedimento:

Prima di procedere con le tre preparazioni voglio darvi qualche consiglio per trattare le capesante: staccate delicatamente il mollusco, eliminate le frange circostanti e sciacquate bene la noce e il corallo (se preferite potete utilizzare i coralli per preparare una maionese).

Ecco come preparare il tris di capesante!

Per le capesante al taleggio: prendete due capesante, asciugatele tamponando con un foglio di carta assorbente e disponetele nella loro conchiglia. Aggiungete qualche fiocco di taleggio e infornate in forno già caldo a 200° per 3-4 minuti. Sfornate e guarnite con un ciuffetto di prezzemolo fresco.

Per le capesante con mortadella: prendete due capesante, asciugatele tamponando con un foglio di carta assorbente e avvolgetele con una strisciolina di mortadella. Adagiate su di una placca ricoperta con carta da forno e infornate a 200° per 3-4 minuti. Sfornate adagiate su di una foglia di basilico fresco e servite direttamente ponendo le capesante sulla loro conchiglia.

Per le capesante gratinate: prendete due capesante, asciugatele tamponando con un foglio di carta assorbente e disponetele nella loro conchiglia. Coprite con leggero strato di pangrattato ed erbe aromatiche poi trasferite su di una teglia foderata con carta da forno e infornate a 200° per 3-4 minuti. Sfornate e servite decorando con un ciuffetto di prezzemolo fresco.

Buon appetito!

tris-capesante-natale

tris-di-capesante

Difficoltà: facile

Se la ricetta per preparare il tris di capesante vi è piaciuta e volete restare sempre aggiornati vi aspetto anche sulla pagina facebook dedicata al blog. Cliccate ‘mi piace’ e continuate a seguirmi!

 

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.