Cooking Time
Piadina wrap
Piatti unici

Piadina Wrap senza glutine: veloce da preparare e sfiziosa!

Come preparare una buonissima Piadina Wrap senza glutine e farcita con prosciutto cotto, rucola e squacquerone!

Oggi mi prendo un po’ di tempo non solo per scrivervi la ricetta della piadina wrap farcita, ma anche per parlarvi della celiachia, un’intolleranza permanente al glutine. I celiaci non possono consumare alimenti come orzo, farro, kamut, segale, frumento e altri cereali minorii contenenti glutine. Di conseguenza anche tutti i derivati di questi elementi devono essere eliminati.

Negli ultimi anni sono aumentati sensibilmente i prodotti adatti ai celiaci ma anche per chi soffre di disturbi che potrebbero essere riconducibili alla sensibilità al glutine. Tra questi si trova la linea Giusto Senza Glutine di Giuliani, un’azienda leader nel settore farmaceutico e presente sul mercato da oltre 100 anni. La mission del brand è “La qualità che cerchi, il gusto che vuoi” e devo dire che mi sono piaciuti molto tutti i prodotti che ho avuto l’opportunità di assaggiare, a dimostrazione del fatto che questi sono adatti sia per i celiaci sia per chi vuole liberamente avvicinarsi ad una alimentazione senza glutine.

I prodotti di questa linea sono acquistabili principalmente in farmacia e nei negozi specializzati nella vendita di prodotti senza glutine. Tra i prodotti ricevuti ho pensato di utilizzare la piadina al gusto di avena per preparare un piatto unico veloce e gustoso. Ecco la ricetta!

Ingredienti per la ricetta del wrap di piadina con prosciutto, rucola e squacquerone (per 1 persona)

  • 1 piadina senza glutine di Giusto Giuliani
  • prosciutto cotto alla brace q.b.
  • un mazzetto di rucola fresca
  • squacquerone di Romagna q.b.

DIFFICOLTA’: 1

TEMPO DI COTTURA: 5

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10

Wrap con piadina

 

Preparazione del wrap con piadina senza glutine

Sciacquate bene la rucola e asciugatela passandola nella centrifuga per insalate. Prendete la piadina e scaldatela sul testo romagnolo per piadine o in padella giusto per 1-2 minuti.

Adagiate la piadina calda sul tagliere, spalmatela con lo squacquerone, distribuitevi sopra la rucola e da ultimo il prosciutto cotto alla brace.

Arrotolate in modo da formare un involtino e…buon appetito!

Se come me amate la piadina non potete perdervi la mia ricetta dei crostini di piadina con i ciccioli!

Post in collaborazione con Giusto Giuliani.




Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    CONSIGLIA Torta magica al cioccolato