Cooking Time
Focaccia alla curcuma
Pizze e focacce Ricette base

Focaccia morbida alla curcuma: che buona!

La focaccia alla curcuma è talmente soffice e profumata che difficilmente riuscirete a resistervi. E’ ottima con salumi e formaggi.

Invitante, soffice e buonissima: è la focaccia alla curcuma, un lievitato tanto semplice da preparare quanto buono. Era da tempo che volevo utilizzare la curcuma nella preparazione di impasti salati e così, complice un evento culinario che mi vedrà protagonista tra qualche settimana, ho colto la palla al balzo. La curcuma in polvere rendete l’impasto di un colore molto particolare, per la superficie ho utilizzato un mix di semi per pane (lino, semi di papavero, semi di sesamo bianchi e neri). Vi consiglio di servire questa focaccia con salumi, formaggi e con un buon bicchiere di birra.

Ingredienti per preparare la focaccia alla curcuma (per 6 persone)

  • 350 g di farina 00
  • 1 bustina di lievito istantaneo per ricette salate
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 3 cucchiai di curcuma
  • 170 ml di acqua
  • 4 cucchiai di olio
  • semi misti q.b.
  • sale q.b.

Preparazione della focaccia morbida alla curcuma

Iniziate setacciando la farina e il lievito in una terrina capiente, unite anche lo zucchero e il sale. A parte fate sciogliere la curcuma nell’acqua. Ora aggiungete pian piano gli ingredienti liquidi a quelli secchi (prima l’acqua in cui avete sciolto la curcuma e poi l’olio).

Impastate con le mani fino ad ottenere un impasto morbido ma elastico. Foderate una teglia con carta da forno e con le mani leggermente unte stendete l’impasto. Distribuite direttamente sulle superficie un po’ di sale grosso e i semi misti.

Infornate in forno statico a 200°C per 15/20 minuti. A cottura ultimata togliete dal forno e lasciate intiepidire prima di portare in tavola e servire con salumi e formaggi a scelta.

Vi piace impastare? Allora non perdetevi la ricetta della focaccia ai ciccioli.

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.