Cooking Time
Crostatine ricotta e fragole
Dolci Senza categoria

Crostatine ricotta e fragole

Crostatine ricotta e fragoleLa prima ricetta di questa settimana è quella delle crostatine ricotta e fragole. Ho preparato questa ricetta parecchio tempo fa, ma avevo pubblicato solo la foto sulla pagina facebook ancor prima di aprire il blog. La preparazione è molto semplice, io ho optato per la pasta frolla già pronta (in alternativa potete preparare la pasta frolla seguendo la ricetta che trovate a questo link). Ho poi preparato una crema di ricotta e aggiunto qualche fragola fresca. Naturalmente potete preparare queste crostatine utilizzando la frutta che più preferite, dato che le fragole non sono più di stagione. Vi lascio alla ricetta, un saluto a tutti e buon inizio di settimana a chi passa di qua!

Ingredienti:
  • 1 rotolo di pasta frolla
  • 250 g di ricotta
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • fragole fresche q.b.
Procedimento:

Iniziate la preparazione di queste crostatine srotolando la pasta frolla. Con un coppa pasta ricavate tanti dischetti tondi e foderate con questi i i pirottini per i muffin. Bucherellate la base di pasta frolla aiutandovi con i rebbi di un forchetta e infornate in forno già caldo a 180° per circa 10-15 minuti. Nel frattempo preparate la crema alla ricotta: in una ciotola capiente mescolate la ricotta con lo zucchero a velo, poi aggiungete qualche fragola, precedentemente lavata e tagliata a cubetti. Sfornate le basi di pasta frolla e lasciate raffreddare. Quando le basi di frolla saranno completamente fredde estraetele dai pirottini, farcite con due cucchiai di crema alla ricotta e decorate con le fragole avanzate. Proseguite in questo modo fino a che non avrete terminato gli ingredienti a vostra disposizione. Le crostatine ricotta e fragole sono pronte. Potete servire queste crostatine ricotta e fragole accompagnandole a un buon tea!

Crostatine ricotta e fragole

 

Difficoltà: facile

Se questa ricetta vi è piaciuta e volete restare sempre aggiornati vi aspetto anche sulla pagina facebook dedicata al blog. Cliccate “mi piace” e continuate a seguirmi.

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.